DI BELLA COSTRUZIONI E L’ILLUMINAZIONE A MESSINA: VIA AI LAVORI DI EFFICIENTAMENTO.

Ci siamo quasi. A giorni verrà dato il via ai lavori di efficientamento della pubblica illuminazione cittadina di Messina, che inizieranno da Fondo Fucile e che vedrà il coinvolgimento anche della Di Bella Costruzioni. Tale evento segnerà il termine dell’iter per l’appalto, rallentato negli scorsi mesi dai ricorsi giudiziari. La conclusione della prima parte dei lavori, su 8.300 punti luce, è prevista per ottobre 2020. Per la durata complessiva del resto dell’appalto, stimata nella lunghezza di sei anni, per un importo di 30 milioni finanziato dal Pon Metro, l’intervento si allargherà a tutta la città. La scorsa settimana, il vicesindaco Salvatore Mondello e il responsabile del servizio comunale Salvatore Saglimbeni hanno incontrato i rappresentanti della società capofila A2A Illuminazione pubblica e del braccio operativo della Di Bella Costruzioni. Il meeting ha definito alcuni importanti fattori come le tempistiche dei lavori, le migliorie conseguibili grazie all’offerta di gara e quelle che possono nascere in corso d’opera. Un occhio di riguardo sarà riservato alle aree periferiche o emarginate che, secondo il vicesindaco Mondello, “avranno piena rilevanza in seno a questo progetto”. Si tratta senz’altro di una notizia importante, sia per la città di Messina che per la Di Bella Costruzioni, che si conferma una realtà affidabile, attiva e dinamica.

17 Luglio 2019